A. R. T. & Co. Srl Applicazioni di Restauro, Tecnologiche e Conservative - Spin-off Università di Camerino
Home » Cosa facciamo

Cosa facciamo

COME POSSIAMO ESSERVI UTILI...

COME POSSIAMO ESSERVI UTILI... - A. R. T. & Co. Srl

RESTAURATORI
Assistiamo il vostro lavoro, sia con le nostre analisi diagnostiche e le nostre strumentazioni per il restauro, sia con il supporto scientifico nella scelta dei materiali e delle metodologie di intervento più adatte. 

STORICI DELL'ARTE
Le nostre analisi diagnostiche permettono di raccogliere una serie di informazioni importanti per ricostruire la storia di un'opera d'arte e per studiare la tecnica di esecuzione di un determinato artista; informazioni che vanno ad integrare quelle derivanti dalla ricerca storica.

ARCHEOLOGI
Analizziamo i reperti con le nostre strumentazioni portatili e da laboratorio; inoltre realizziamo rilievi 3D di essi, preparando dei file utili sia per la visualizzazione su web, sia per la stampa 3D.

ARCHITETTI / INGEGNERI
Svolgiamo analisi diagnostiche sulle superfici decorate, sui materiali del costruito (malte, intonaci, tinteggiature) e sulle strutture oggetto di restauro (mappatura dell'umidità, distacchi di intonaco, difetti strutturali nascosti, dispersioni energetiche, ponti termici, ecc.)

MUSEI
Realizziamo monitoraggi microclimatici negli ambienti di conservazione delle opere, valutando con attenzione le variazioni dei parametri in base alle condizioni termoigrometriche esterne e durante l'afflusso dei visitatori. Inoltre realizziamo virtual tour per i vostri siti web, pannelli informativi ed applicazioni per mostre permanenti e temporaneeindagini scientifiche sulle vostre opere. Attraverso touch screen o applicazioni per smartphone ci proponiamo di mostrare ai visitatori i segreti delle opere d'arte, come pentimenti e disegni nascosti sotto la pellicola pittorica.

SOPRINTENDENZE
Mettiamo a disposizione dei funzionari delle Soprintendenze le nostre competenze nel campo della conservazione e le nostre tecnologie nel campo della diagnostica applicata al patrimonio artistico.

BIBLIOTECHE E ARCHIVI
Effettuiamo digitalizzazioni multispettrali di documenti cartacei; il multispettrale permette in alcuni casi di valutare lo stato di conservazione del documento e mettere in evidenza testi non più visibili. Lo stato di conservazione della carta è possibile valutarlo anche con test non invasivi di tipo chimico e, di conseguenza, se necessario, effettuiamo trattamenti di deacidificazione e/o riduzione.

GALLERISTI / COLLEZIONISTI
Ogni pittore ed ogni periodo storico sono caratterizzati dall'utilizzo di determinati materiali. Le nostre indagini non invasive ci permettono di fornire relazioni scientifiche in cui andiamo a valutare la compatibilità dei materiali individuati, con quelli solitamente utilizzati dall'artista a cui l'opera è attribuita e con quelli utilizzati nel periodo storico in cui si ritiene che l'opera sia stata realizzata. Poche analisi spesso possono bastare per verificare che un dipinto non sia un falso di epoca recente.

PRINCIPALI LAVORI EFFETTUATI

MONITORAGGI MICROCLIMATICI
- Mostra "Cola dell'Amatrice, tra Pinturicchio e Raffaello" (Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno)
- Area archeologica Paese Alto di San Benedetto del Tronto
- Mostra "Vedo nudo: arte tra seduzione e censura" (Palazzina Azzurra, San Benedetto del Tronto)
- Palazzo Buonadrata (Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini)
- Mostra "Rinascimento Marchigiano" (Forte Malatesta di Ascoli Piceno)
- Deposito MIBACT Mole Vanvitelliana di Ancona
- Deposito opere terremotate "Venanzina-Pennesi" di Camerino
- Area archeologica Teatro "La Fenice" (Senigallia - AN)

INDAGINI DIAGNOSTICHE DIPINTI SU TELA
- "Figlia di Jorio" di Francesco Paolo Michetti (Provincia di Pescara)
- Ritratto di Giulia da Varano, attr. Dosso Dossi (Musei di Camerino)
- "Madonna della Sindone", Chiesa di San Francesco (Arquata del Tronto)
- "Visitazione" di Giovanni Baglione (Macerata)
- "Annunciazione" di Bernardino Cesari (Macerata)
- "Angelo ribelle su fondo rosso", Osvaldo Licini (Galleria Arte Contemporanea di Ascoli Piceno)
- "Madonna con Bambino" di Carlo Crivelli (Palazzo Buonaccorsi, Macerata)
-"Ruggiero che libera Angelica" di Giovanni Lanfranco (Galleria Nazionale delle Marche, Urbino)

INDAGINI DIAGNOSTICHE DIPINTI SU TAVOLA
- Polittico di Monte San Pietrangeli attr. Giuliano Presutti
- Trittico degli Ottoni (Museo Piersanti - Matelica)
- Polittico "Incoronazione della Vergine e Santi", F.lli Vivarini (Osimo)
- Episodi della vita di Santa Lucia, Jacobello del Fiore (Musei di Fermo)
- Polittico della Cattedrale di Sant'Emidio, Carlo Crivelli (Ascoli Piceno)
- Polittico di Massa Fermana, Carlo Crivelli
- Ritratto di Francesco Arsilli, Sebastiano del Piombo (Pinacoteca di Ancona)
- "Madonna di Loreto con i Santi Filippo e Giacomo", Raffaellino del Colle (Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi)
- "Annunciazione" di Giovanni Angelo d'Antonio (Musei di Camerino)
- "Madonna dell'Umiltà" di Allegretto Nuzi (Pinacoteca di San Severino Marche)

INDAGINI DIAGNOSTICHE DIPINTI MURALI
- Castello Della Monica (Teramo)
- Chiesa di Santa Maria del Soccorso (L'Aquila)
- Abbazia Santa Lucia - Rocca di Cambio (L'Aquila)
- Criptoportico del Parco Archeologico di Urbs Salvia (Macerata)
- Ex Convento San Patrignano a Collecorvino (Pescara)
- Cripta della Cattedrale Basilica di Sant'Emidio (Ascoli Piceno)
- Chiesa di San Lorenzo in Lago (Fiastra - MC)
- Sala del Consiglio, Palazzo dei Priori (Volterra - PI)
- Basilica di San Lorenzo Maggiore (Milano)

INDAGINI DIAGNOSTICHE SCULTURE
- Statue romane del cortile del Palazzo Comunale di Osimo
- Crocifisso ligneo di Mercatello sul Metauro, Giovanni da Rimini
- Tabernacolo ligneo di Castignano, attr. El Greco
- Cristo ligneo, Convento delle Clarisse di Camerino
- Cristo crocifisso, Basilica di San Bernardino (L'Aquila)

RILIEVI 3D
- Lastre scolpite a bassorilievo, Chiesa di San Lorenzo in Vallegrascia (Montemonaco - AP)
- Campane storiche della Diocesi di Ascoli Piceno
- Elefante fossile di Mammuthus Meridionalis (Arezzo)
- Stendardo ligneo Pinacoteca di Sarnano (Macerata)
- Capitelli di un altare della Chiesa di Sant'Agostino (Ascoli Piceno)
- Rilievo e ricostruzione 3D gruppo scultoreo "Cristo sorretto da angeli" (Sassoferrato - AN)

PRINCIPALI LAVORI EFFETTUATI - A. R. T. & Co. Srl